Terremoto, agenti della Provinciale a Norcia per dare una mano

0
Polizia provinciale di Brescia

La Provincia di Brescia ha aderito all’accordo quadro con Anci per l’organizzazione e il coordinamento del personale addetto alle funzioni di Polizia Locale, impegnato provvisoriamente nei Comuni colpiti da eventi sismici e, su richiesta del Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, sono attivi a partire da oggi 3 agenti della Polizia Provinciale, che saranno impiegati per una settimana, alternandosi a rotazione con gli altri colleghi bresciani, in modo da garantire la continuità del servizio.

“L’accordo quadro di Anci – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli – è molto importante per supportare i Comuni colpiti dai terremoti. La Provincia di Brescia ha aderito e si è subito attivata con il proprio personale per far fronte all’emergenza”. Gli Ufficiali della Polizia Provinciale organizzeranno le presenze degli agenti, in modo che sia assicurata un’adeguata rotazione e garantita la continuità del servizio.

“Sulla base delle disponibilità ottenute – ha aggiunto il consigliere delegato Diego Peli – stiamo organizzando i contingenti che saranno inviati al Comune di Norcia, con i nostri mezzi di servizio. Svolgeranno, su richiesta del Sindaco di Norcia, attività di controllo del territorio, in quanto la Polizia Municipale è assorbita totalmente dalle attività connesse alla ricostruzione”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome