Padernello, servono 30mila euro per salvare il Ponte nella natura dell’artista Mauri

0
Bsnews whatsapp

Circa 30mila euro. Tanto serve per restaurare una delle opere più significative e meno note della provincia di Brescia nonostante le lusinghiere recensioni on line. Si tratta del Ponte Poesia (o Ponte San Vigilio), uno dei ponti intrecciati nel corso degli anni dallo scultore Giuliano Mauri, a pochi passi a piedi dal Castello di Padernello: maniero tra i più belli d’Italia, ma aperto a orari poco turistici e comunque ancora poco conosciuto dagli stessi bresciani.

L’opera – collocata nel Comune di Borgo San Giacomo – rappresenta un perfetto esempio di arte inserita nel contesto naturale ed è stata realizzata tra il 2007 e il 2008 utilizzando migliaia di ramoscelli intrecciati a mano. Ma a quasi dieci anni di distanza molte parti sono danneggiate. Per queto la fondazione Nymphe, che si occupa del vicino castello, ha deciso di lanciare una raccolta fondi on line per riparare il ponte. L’obiettivo è raccogliere 30 mila euro. E per donare basta cliccare a questo link.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI