Desenzano, è di nuovo scontro nel centrodestra

1
Mauro Parolini
Mauro Parolini
Bsnews whatsapp

La pace sembrava essere arrivata con l’accordo sulla candidatura a sindaco di Guido Malinverno. Invece a Desenzano è ancora scontro all’interno del variegato mondo del centrodestra. Secondo quanto riportato da Bresciaoggi, infatti, la lista Desenzano Popolare (che fa capo a Mauro Parolini) ha diffuso un comunicato dai toni durissimi.

“Il centrodestra a Desenzano non è unito – si legge – perché all’appello manca proprio Desenzano Popolare, sostenuta da realtà sociali e politiche, tra cui l’assessore regionale Mauro Parolini. Avevamo chiesto le primarie, perché pensiamo sia ora di smetterla di scegliere le persone secondo poco comprensibili e poco democratici schemi di partito”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Strano ma vero , i signori e le signore di Fratelli d’Italia e della Lega gridano continuamente alle primarie, primarie primarie poi zitti zitti quatti quatti “scelgono” in 4 (quattro) amici al bar il candidato per il Comune di Desenzano. Egli, non proprio un oriundo desenzanese, era un civico , della lista civica, quella lista che predicava “MAI CON I PARTITI” . Coerentemente civico. Auguri

RISPONDI