Lutto nel giornalismo: è scomparso Gianni Gianluppi

0
Il giornalista Gianni Gianluppi
Il giornalista Gianni Gianluppi
Bsnews whatsapp

Lutto nel mondo del giornalismo bresciano. Venerdì, a 74anni, è scomparso Gianni Gianluppi, storica firma del Giornale di Brescia.

Dopo la maturità classica all’Arnaldo, Gianluppi si era laureato in Scienze Politiche a Pavia. Ha iniziato la carriera lavorativa a Bresciaoggi (ma il padre gestiva un’agenzia di comunicazione), per poi passare al Giornale di Brescia, dove ha lavorato per circa 40 anni (dal 1974 al 2005) occupandosi soprattutto di Economia e di Sport (Brescia Calcio). Era in pensione dal 2005.

Da tempo lottava con le conseguenze di un ictus. I funerali si terranno lunedì, dalle 10.30, nella chiesa parrocchiale di S. Alessandro, in via Moretto. Il corteo partirà dalla Casa del commiato-Generali di Brescia di via Bargnani 25 per poi proseguire fino al cimitero di San Bartolomeo.

Gianluppi lascia la moglie Maria Luisa, le figlie Lucia ed Enrica, i generi Giovanni e Alessandro, i nipoti Enrico e Anna.

 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI