Desenzano, grillini in campo: la priorità è l’ambiente

0
Andrea Spiller, Desenzano.
Andrea Spiller, Desenzano.

E’ l’ambiente la priorietà del candidato sindaco grillino Andrea Spiller, che nelle scorse ore ha annunciato al quotidiano Bresciaoggi le proprie priorità amministrative in vista del voto che già si annuncia animato. Spiller, 30 anni e una laurea di ingegneria in tasca, è il più giovane candidato in campo alle amministrative e promette di raccogliere molti voti nella frazione di Rivoltella, dove vive con la moglie.

Spiller – da cinque anni iscritto al Movimento 5 stelle – ha sottolineato che la sua nomina è arrivata dopo il programma e che le comunarie non si sono tenute perché “si fanno solo nelle grandi città”.

Quanto alle priorità, davanti a tutto c’è “la tutela del Garda e del suo ambiente, gli scarichi a lago, la separazione di acque nere e acque bianche sono le priorità. E poi stop al cemento, ma per davvero: basta aree edificabili, basta centri commerciali, incentivi alle ristrutturazioni. Basta con le grandi opere: siamo contrari sia alla Tav che al progetto del nuovo depuratore. Sono interventi che non hanno uno scopo, servono solo a distribuire soldi”.

Comments

comments


CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI