Brescia fra le cento città al mondo per qualità e prezzo degli hotel

1
Piazza Loggia Brescia
Brescia piazza Loggia - ph credit ufficio stampa www.bsnews.it

In vista dei weekend primaverili, il motore di ricerca Trivago stila il suo Best Value City Index, la classifica delle 100 città dal miglior rapporto qualità-prezzo, ovvero quelle destinazioni che si distinguono per la qualità e la convenienza delle proprie strutture ricettive. Con Brescia, la Lombardia ha una città in classifica.

Con ben 11 destinazioni nella classifica, l’Italia è il paese meglio rappresentato nel trivago Best Value City Index. Al 10° posto della classifica italiana c’è Brescia, con un indice di 92,32 e un prezzo medio annuo per camera doppia a notte di 82€. A livello europeo la città lombarda ottiene la 97ª posizione.

Nella classifica europea le migliori posizioni sono conquistate ancora una volta dai Balcani. I prezzi molto competitivi e le ottime strutture ricettive hanno confermato Mostar la migliore destinazione secondo il Best Value City Index. La città che deve il suo nome allo Stari Most, il “ponte vecchio” patrimonio dell’UNESCO, ha un indice di 97,59 e un prezzo medio annuale per camera doppia a notte di 43€. Segue la serba Novi Sad (97,54 – 41€) mentre chiude il podio Veliko Tărnovo (97,53 – 36€), che in passato fu anche capitale della Bulgaria.

Il trivago Best Value Index indica le destinazioni dal miglior rapporto qualità/prezzo usando un algoritmo che combina il trivago Hotel Price Index ( tHPI) con il trivago Reputation Ranking per gli hotel ( tRI). Il tHPI mostra il prezzo medio per una camera doppia a notte su trivago. Il punteggio del tBVI va da 0 a 100 e viene assegnato combinando le recensioni degli utenti con il prezzo medio degli hotel. La classifica tiene conto di destinazioni con almeno 50 hotel, un minimo di 150 recensioni per hotel e disponibilità alberghiera durante tutto l’anno.

Comments

comments


CALCIOBRESCIANO

UN COMMENTO

RISPONDI