Brescia, in via Zanelli altre 15 case popolari

1
Case in costruzione
Case in costruzione
Bsnews whatsapp

Quindici nuovi appartamenti di edilizia residenziale pubblica saranno realizzati in via Zanelli 48, nelle vicinanze della linea ferroviaria Brescia-Cremona, a seguito dei lavori, avviati nel mese di febbraio, di demolizione con successiva ricostruzione dell’immobile di proprietà comunale.

Il progetto prevede la costruzione di un edificio che si svilupperà su cinque piani e, su ogni piano, saranno distribuiti rispettivamente tre appartamenti, due bilocali e un trilocale.

L’intervento, l’ultimo avviato nell’ambito del secondo contratto di quartiere regionale denominato “Progetto integrato di riqualificazione urbana e di rivitalizzazione economica-sociale del Quartiere San Polo – Torre “Tintoretto”, avrà una durata di circa 18 mesi.

Le condizioni generali di manutenzione del fabbricato originario, completamente disabitato da circa 2 anni, risultavano pessime e pertanto il recupero dell’edificio attraverso un intervento di consolidamento sarebbe risultato anti economico. Si è quindi scelto di demolire lo stabile esistente per realizzare nuove strutture adeguate alle normative vigenti in materia di edilizia residenziale pubblica.

I lavori, per un importo a base di gara di € 1.407.043,68 (più Iva), sono stati finanziati dal Comune di Brescia con un contributo di 800mila euro da parte di Regione Lombardia e sono stati aggiudicati mediante procedura aperta con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI