Mazzano, a Villa Mazzucchelli arriva il festival delle birre artigianali

2
Birre artigianali sempre più di moda
Birre artigianali sempre più di moda
Bsnews whatsapp
Gli organizzatori del Camunia Street Food Festival e di Camunia Beer Festival di Pisogne rilanciano l’appuntamento con la birra – giù testato con i format “Yes we beer” e “Yes we food” – proponendo tre giorni dedicati alle artigianali a Villa Mazzucchelli di Mazzano, da venerdì 17 marzo a domenica 19.
La tradizione vuole che si festeggi il Saint Patrick’s Day proprio il 17 marzo di ogni anno indossando qualcosa di verde e brindando con un’ottima pinta di birra. Quale migliore data se non il 17 Marzo, quindi, festa del patrono d’Irlanda, per dare il via a questa manifestazione, dedicata non solo a chi ama la birra, soprattutto artigianale e di qualità, ma anche a chi desidera trascorrere una giornata in compagnia all’interno di una splendida Villa del Settecento degustando ottime birre di qualità e sfamandosi con deliziose proposte street food.

L’ingresso all’evento sarà ovviamente gratuito. Chi vorrà degustare la birra, dovrà munirsi di gettoni all’ingresso; ogni partecipante disporrà di un bicchiere degustazione, quindi potrà muoversi liberamente nelle gallerie della Villa degustando varie tipologie di birra tra quelle spinate, informandosi sui diversi ingredienti che caratterizzano ogni proposta e sull’affascinante storia che si nasconde dietro ogni produzione artigianale.

Prevista un’area bimbi dove far divertire i propri cuccioli mentre si degusta un’ottima birra e per finire tanti eventi, tutti rigorosamente centrati sul tema birra e luppolo!

Contemporaneamente, Sabato 18 e Domenica 19 alle ore 15.00 e alle ore 17.00 ci sarà la possibilità di scoprire attraverso delle visite guidate le meravigliose stanze private di Villa Mazzucchelli, intitolata al noto letterato del Settecento e dichiarata monumento nazionale. Sarà visitabile il Museo della Moda e del Costume, composto da una ricchissima collezione di abiti e accessori, frutto di una ricerca costante di capi che interpretano la storia della Moda Italiana e non solo. Ultimo, ma solo in ordine di citazione, il Museo del Vino e del Cavatappi, un’esclusiva collezione dedicata alla cultura della vite e della vinificazione. Le visite guidate vanno prenotate presso la segreteria della Villa al num 030-212421.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

2 COMMENTI

RISPONDI