M5S attacca il Pd in Regione: assente, fa da stampella a Maroni

1
Sala Consiglio Regione Lombardia
Sala Consiglio Regione Lombardia

Il Movimento 5 Stelle in Regione attacca senza mezzi termini i colleghi del Partito Democratico che al Pirellone, secondo quanto sostengono, si fanno vedere troppo poco. “PD sta ormai per Poltrone Deserte. A causa delle assenze dei loro consiglieri regionali, Lega e Forza Italia hanno portato a casa la legge sui seminterrati. Bastavano i loro tre voti per mettere a tappeto Maroni e la sua maggioranza tenuta insieme con il nastro adesivo – scrive in una nota Ioland Nanni,  capogruppo del M5S Lombardia -“.

“Capiamo le enormi difficoltà in cui versa il partito di governo più lacerato della recente storia italiana – continua -, ma a forza di guardarsi l’ombelico e pensare solo alle poltrone, hanno totalmente smarrito il senso di fare opposizione. Ci auguriamo che nelle prossime sedute del consiglio la finiscano di fare la stampella a Maroni giusto per arrivare alla fine della legislatura regionale”, conclude la capogruppo del M5S Lombardia.

Comments

comments


CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI