Sentenza Simonini, 20 anni per il compagno assassino. Beccalossi: troppo poco

0
Simona Simonini, uccisa dal compagno a Provaglio
Simona Simonini, uccisa dal compagno a Provaglio

E’ stato condannato a 20 anni di carcere Elio Cadei, l’uomo che il 17 novembre 2015 a Clusane di Iseo,  uccise a calci e pugni – dopo una serata di alcol e psicofarmaci – la compagna Simona Simonini. Il pm aveva chiesto per lui la condanna all’ergastolo.

Uno “sconto” che ha suscitato dubbi e polemiche, anche nel mondo politico.

“Le sentenze vanno accettate. Ma non posso nascondere il rammarico per una condanna che, seppur pesante, può essere letta come l’ennesima ‘occasione perduta’. L’ergastolo sarebbe stata la pena esemplare per dare un segnale forte a chi commette un reato odioso quale il femminicidio”, ha commentato Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio della Lombardia e dirigente di Fratelli d’Italia.

Comments

comments


CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI