Orlando, arrivano i primi annunci di sostegno da sinistra

1
Andrea Orlando, candidato alla segreteria del Pd.
Andrea Orlando, candidato alla segreteria del Pd.
Bsnews whatsapp

E’ un largo fronte, anche se fatto quasi esclusivamente da ex militanti diessini, quello che si sta coalizzando anche a Brescia attorno alla candidatura di Andrea Orlando . I posizionamenti sono già iniziati: uno dei primi a muoversi, tra gli ex renziani, è stato il giovane Nicolò Gatta. Ma non è l’unico. Con Orlando, infatti, sono collocati anche il presidente della Fondazione Asm Roberto Cammarata e l’ex deputato Franco Tolotti. Oltre a gran parte della sinistra interna: Claudio Bragaglio, Miriam Cominelli, Massimo Reboldi, giusto per fare tre nomi. Incerta, invece, la destinazione di Paolo Pagani, dato partente verso il nuovo progetto a sinistra del Pd.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Continuano i posizionamenti e i riposizionamenti. La profezia è la stessa: al Congresso 60 per Renzi, 40 per gli altri contendenti. Poi le elezioni del 2018 con Renzi mandato al massacro e sconfitto.

RISPONDI