Accessi gonfiati alle mostre, Brunello condannato a pagare 800mila euro

0
Andrea Brunello e Adriano Paroli
Andrea Brunello e Adriano Paroli

800mila euro. E’ questa la cifra che l’ex patron di Artematica Andrea Brunello dovrà risarcire al comune di Brescia per aver gonfiato il numero degli accessi alle mostre organizzate per conto della Loggia tra il 2009 e il 2001. A deciderlo è stato il giudice Alessia Busato del tribunale civile di Brescia.

Secondo i dati Siae, la mostra dedicata a Matisse è stata vista da 124.184 visitatori, contro i 248mila dichiarati dall’organizzatore: una differenza che in termini economici avrebbe valso oltre mezzo milione di euro di differenza per Brunello.

Il 13 marzo, a Treviso si terrà l’udienza per il procedimento penale che vede coinvolto – oltre a Brunello – un diregente della Fondazione Brescia Musei, organizzatrice delle mostre per conto della Loggia.

 

Comments

comments


CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI