Commessa di giorno, spacciatrice di coca a tempo perso: 35enne nei guai

0
Shopping
Shopping

E’ finita nei guai un’insospettabile 35enne residente in zona Mandolossa. La giovane, infatti, di giorno lavorava come commessa (distinguendosi per capacità e anche per doti estetiche, pare), ma a tempo penso arrotondava spacciando stupefacenti, cocaina in particolare.

Per non essere beccata – secondo quanto pubblicato dal Gdb – la donna si era inventata un trucco molto semplice. Dopo aver ricevuto il denaro pattuito lasciava le dosi di droga in un vaso del suo condominio, in modo che i clienti potessero passare in qualsiasi momento a ritirare la “merce”. Senza suscitare sospetti e senza attirare l’attenzione dei carabinieri.

Qualcosa, però, è evidentemente andato storto. I militari – non senza fatica – sono riusciti a scoprire il trucco e si sono presentati da lei per farle pagare il conto: in casa aveva 30 grammi di cocaina (pura) e una somma significativa di denaro.

Ora la 35enne si trova ai domiciliari. Al vaso del condominio ci penseranno altri…

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome