Freccia Rossa, dal web incontri hot (gay) nei bagni e nei parcheggi

0
Bagni pubblici (foto generica da web)
Bagni pubblici (foto generica da web)

Bakeka Incontri continua a colpire. Dopo la segnalazione di un lettore circa le due originali offerte di lavoro pubblicate sul sito di incontri bollenti (in una si offre uno stipendio di 1.200 euro in cambio di sesso, nell’altra un imprenditore di Ospitaletto cerca una segretaria sexy), un altro utente ha segnalato a BsNews.it una strana ricorrenza negli annunci.

Da febbraio ad oggi, infatti, nel sito compaiono una 15ina di annunci che chiedono o promettono incontri sessuali – anche a pagamento, rigorosamente in pieno giorno – nei bagni e nei parcheggi del centro commerciale cittadino Freccia Rossa, già teatrp di alcune inchieste giornalistiche e di una indagine delle forze dell’ordine per un cao di prostituzione minorile (ovviamente il centro era soltanto sede inconsapevole dei fatti e ha dato il proprio contributo alle forze dell’ordine per le indagini).

TANTI ANNUNCI A TEMA SUL SITO. NE PUBBLICHIAMO UNO, SOLO COME ESEMPIO:

“Io 22 anni, cerco giovani per sesso soft nei bagni del freccia rossa. Chi viene ???? Studenti ? Massimo 35 anni…. cerco superdotati come me! Stamattina dopo le 9.30…. niente grassi, cessi”, scrive un utente il 7 febbraio.

Ma non è un caso isolato, perché il 2 febbraio un altro utente aveva scritto: “Sarò x lavoro al freccia rossa domani e settimana prossima… Cerco divertimento nei cessi”.

Il 4 marzo, quindi, dalla “passione” si passa alla professione più vecchia del mondo (sempre declinata in chiave omosessuale). “Nel pomeriggio zona freccia rossa – scrive un anonimo – ci vediamo salgo sulla tua auto ti faccio xxxxxxxxx e vai. Sono 1.70 per 65 kg faccio solo xxxxxxxxx no altro. Solo interessati e con rose” (rose, nel linguaggio della rete, significa soldi, ndr).

In tutti gli annunci il messaggio è chiaro: il centro commerciale e la vicina palestra – ovviamente ignari della vicenda – paiono essere diventati un luogo di incontro per molti omosessuali bresciani (del resto, in rete, ci sono anche guide gay che lo segnalano come punto di ritrovo). Incontri bollenti, forse troppo considerati il luogo e l’orario in cui si svolgono. (or.lu.)

 

Comments

comments


CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI