Carta d’identità elettronica, ecco come ottenerla a Brescia

0
La nuova carta di identità elettronica
La nuova carta di identità elettronica
Bsnews whatsapp

Da lunedì 13 marzo 2017 a Brescia verrà rilasciata a tutti gli utenti che ne faranno richiesta la nuova carta di identità elettronica, novità introdotta dal decreto legge 78 del 2015 per uniformare il nostro Paese al resto dell’Unione europea.

RILASCIO. Per ritirare la Carta di identità elettronica (Cie) ci si dovrà registare prima sul sito del Ministero dell’interno agendacie.interno.gov.it per prendere l’appuntamento. In alternativa, il Comune di Brescia ha previsto anche la possibilità di prenotare l’appuntamento nelle sedi decentrate – contrada del Carmine (centro), via Ziliani (zona Sud), via Rizzi (zona Est), via Montegrappa (zona Nord), via Farfengo (zona Ovest) – alla Casa delle associazioni di via Cimabue e all’Ufficio relazioni con il pubblico in piazza Loggia 2 (aperto anche al sabato mattina). Successivamente ci si potrà presentare in tutti gli sportelli del Settore Servizi demografici del Comune di Brescia (Palazzo Broletto è quello centrale, ma sono abilitate anche le sedi decentrate nelle ex circoscrizoni) per il ritiro.

COSTI. La Cie ha un costo di 22,21 euro (di cui 16,79 euro vengono versati al Ministero, mentre la restante parte rimane nelle casse del Comune).

REQUISITI. Per chiedere la Cie a Brescia, ovviamente, bisogna essere residenti nel Comune di Brescia. La Cie può essere richiesta alla naturale scadenza della precedente carta oppure a partire dal 180 esimo giorno antecedente la scadenza, in caso di furto o smarrimento o di deterioramento del precedente documento.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI