Due salvataggi ieri sulle montagne bresciane

0
Soccorso alpino
Cnsas lombardo

Due interventi ieri per la Stazione di Breno del Centro nazionale soccorso alpino e speleologico Lombardo – V Delegazione Bresciana. Poco prima delle 14 è arrivato l’allertamento per soccorrere un escursionista milanese, scivolato mentre procedeva con altri amici lungo il sentiero 205 della Corna Trentapassi, Alto Sebino. Ha riportato alcuni traumi e allora hanno chiesto aiuto. Sul posto le squadre del CNSAS, che lo hanno raggiunto e poi accompagnato all’ambulanza.

Si è invece concluso in serata fa l’intervento per la ricerca di uno scialpinista camuno di 65 anni in zona Campolaro. Con un amico stava scendendo dal Monte Varicla ma a un certo punto, nell’affrontare una curva, hanno preso direzioni diverse. L’amico, ne frattempo sceso a valle, non vedendolo ha allertato il 112. Sono partite due squadre, una in direzione Crocedomini – Campolaro e l’altra verso Sesa. Lo scialpinista è poi rientrato, illeso, per conto proprio.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome