L’Eredità, Silvia Civieri batte anche il bresciano Matteo Fontana ma manca il bis

0
Silvia Civieri, l'impiegata di Toscolano che ha vinto all'Eredità di Fabrizio Frizzi
Silvia Civieri, l'impiegata di Toscolano che ha vinto all'Eredità di Fabrizio Frizzi
Bsnews whatsapp

Anche ieri è arrivata alla prova finale, anche se non ha bissato il successo della puntata precedente, che le aveva fruttato ben 105mila euro. La bresciana Silvia Civieri continua a tenere incollati alla televisione migliaia di bresciani, che alle 18.45 si sintonizzano su Rai Uno per guardare L’Eredità», popolare trasmissione televisiva condotta da Fabrizio Frizzi. E anche ieri la vittoria è mancata per un soffio.

L’impiegata di Toscolano Maderno ha battuto la concorrenza di tutti, anche del bresciano Matteo Fontana, nuotatore 28enne originario di Castel Goffredo, ma residente a Montichiari. Ma alla ghigliottina non è riuscita a portarsi a casa nuovamente il montepremi, che peraltro stavolta era “solo” di  di 10.625 euro

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI