Uomo sotto il Freccia Rossa a Chiari, disagi nella circolazione dei treni

Investimento mortale, intorno alle 17.30 di oggi, all'altezza della stazione ferroviaria di Chiari. Per motivazioni ancora da chiarire un uomo è stato travolto da un Freccia Rossa che viaggiava a tutta velocità in direzione di Venezia.

0
Un treno Freccia Rossa
Un treno Freccia Rossa

Investimento mortale, intorno alle 17.30 di oggi, all’altezza della stazione ferroviaria di Chiari. Per motivazioni ancora da chiarire un uomo è stato travolto da un Freccia Rossa che viaggiava a tutta velocità in direzione di Venezia. L’impatto ha ucciso l’uomo sul colpo dilaniandone il corpo e il macchinista non ha potuto fare nulla per evitarlo (a quella velocità lo spazio di frenata è di almeno un paio di chilometri).

Sul posto sono intervenuti la Polizia ferroviaria di Brescia, i vigili del fuoco e il 118 di Chiari. Il treno investitore è ripartito poco fa, intorno alle 19.30, ma la linea ad alta velocità è rimasta chiusa per le operazioni di ricomposizione del corpo e i Freccia Rossa sono stati deviati sulla linea tradizionale con conseguenti ritardi in tutta la circolazione.

Non è ancora chiaro se si sia trattato di un gesto volontario o meno, ma alcuni elementi farebbero propendere per questa ipotesi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome