An Brescia, dopo la Champions il campionato: sabato arriva la Roma Vis Nova

0
An Brescia
An Brescia pallanuoto
Bsnews whatsapp

Dal mercoledì di Champions League, un ritorno al campionato con tanti ottimi motivi per guardare avanti con fiducia e affrontare ogni impegno dando sempre il meglio: in casa del Szolnok, l’An Brescia ha, sì, pagato dazio, ma la prova contro una delle migliori realtà dello scenario internazionale, ha lasciato più di un segnale positivo, sia per quel che riguarda l’atteggiamento mentale, che a livello di gioco. In più, da Budapest è arrivata la notizia del pareggio tra i diretti concorrenti dell’Orvosi e lo Spandau Berlino, risultato che lascia l’An, da sola, al terzo posto nella classifica del girone A (l’OSC rimane staccato di due punti), e, dunque, con le porte ancora ben aperte sulla Final Six di fine maggio. Per cui, è con una grande carica che la squadra di Sandro Bovo si appresta a rituffarsi nella rassegna tricolore: l’appuntamento è sabato, alle 18, alla piscina di Mompiano, contro la Roma Vis Nova, per la ventesima giornata. Ora come ora, la formazione dell’ex Cristiano Ciocchetti è nona in graduatoria, a tre punti dai playout, e quindi in piena lotta per confermarsi nella zona della salvezza diretta: i capitolini arriveranno con più che buone motivazioni, mentre l’An farà di tutto per tenere il suo passo, anche valutando come spendere le proprie energie, visto che, dopo solo tre giorni, è in programma l’insidiosa trasferta a Napoli, in casa della Canottieri.

«Nel pieno rispetto della Vis Nova – dichiara il direttore sportivo biancazzurro, Piero Borelli -, dovremo dosare bene le forze: la settimana prossima, ci attende un difficile turno infrasettimanale, poi saremo ancora in casa con l’Ortigia e, il mercoledì successivo, la trasferta di Berlino, appuntamento da non fallire. Insomma, la carne al fuoco è tanta e dovremo prestare la massima attenzione. Comunque, sono fiducioso, i ragazzi li vedo bene, con un solido spirito di gruppo e tanta voglia di crescere».

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI