Gita in bus con le gomme rovinate, la Polizia obbliga l’autista a cambiarle

0
Lampeggianti auto: polizia, vigili, carabinieri, finanza, sirene, lampeggiante
Forze dell'ordine

Oggi una pattuglia della Polizia stradale di Brescia, distaccamento di Desenzano, ha controllato cinque pullman con a bordo diversi alunni dell’Istituto Comprensivo Valtenesi, diretti in gita scolastica a Cremona per esibirsi in una rappresentazione teatrale canora. Uno dei cinque, però presentava “anomalie nello stato di efficienza dei pneumatici”. Per questo gli agenti hanno invitato l’autista a sostituire le gomme autorizzandone la ripartenza soltanto dopodopo “aver personalmente verificato la sostituzione dei dispositivi inefficienti”. Gli agenti, inoltre, hanno preso contatti con il direttore del teatro Ponchielli per ritardare l’inizio della manifestazione ed al contempo hanno garantito la presenza di una pattuglia della Polizia Stradale che assicurasse l’ accompagnamento del pullman sino al Teatro.

“Il trasporto scolastico in occasione delle gite e dei viaggi d’istruzione – si legge in una nota – rappresenta un importante segmento del trasporto collettivo di persone mediante autobus. Incidenti gravi verificatisi in Italia ed all’estero, la giovane età dei trasportati e la tendenza delle gite a concentrarsi in specifici periodi dell’anno, sono elementi che fanno emergere, con tutta evidenza, l’importanza di porre l’attenzione in questo settore”.

 

Dalla collaborazione tra la Polizia di Stato ed il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca è nata per questo l’iniziativa “Gite scolastiche in Sicurezza”. Dall’avvio nella provincia di Brescia, ad oggi, si evidenziano i seguenti risultati:

  • 363 pattuglie impiegate dalla Polizia Stradale
  • 509 autobus controllati (di cui 335 su richiesta delle scuole)
  • 85 veicoli presentavano irregolarità (45 di quelli controllati su richiesta delle scuole)

Comments

comments

LEAVE A REPLY