Poisy – Pisogne: un gemellaggio sempre più vicino

0
Foto Sindaco Poisy e Pisogne
Foto Sindaco Poisy e Pisogne
Bsnews whatsapp

Nei giorni 24-25-26 Marzo 2017 si è tenuta la visita istituzionale da parte dell’Amministrazione comunale di Pisogne a Poisy, paese francese di 8 mila abitan: situato vicino al lago di Annecy. Un primo passo per geIare le basi del futuro gemellaggio che Pisogne stringerà con la ciIadina dell’Alta Savoia. Alla tre giorni in terra francese hanno partecipato il Sindaco di Pisogne Diego Invernici, accompagnato dall’Assessore alla cultura, AOvità Economiche e Commercio Federica BoneO e dal Consigliere con delega alle Politiche Giovanili Andrea Belleri. Alla visita hanno preso parte anche due rappresenta: dell’Istruzione di Pisogne: Gemma Scolari, Dirigente dell’Istituto Comprensivo del paese sebino e l’insegnante Anna Zanardini. La delegazione pisognese si è recata nella ciIadina francese di a Poisy, situata nell’alta Savoia, con l’obiettivo di tessere i primi rappor: per il futuro gemellaggio tra i due paesi. “Fondamentale- spiega il Sindaco Invernici, dare il via ad una reciproca conoscenza tra i ciIadini affinché l’Europa sia intesa come “Europa dei popoli”. I tre giorni trascorsi in Francia sono stati l’occasione ideale per avviare scambi relazionali, culturali e sociali, nonché per far conoscere le peculiarità e le eccellenze ar:gianali e gastronomiche. I ciIadini di Poisy hanno dedicato alla delegazione pisognese un’oOma accoglienza, all’estendo all’interno della Casa Comunale una mostra fotografica dedicata interamente alla ciIadina di Pisogne, che ritrae il nostro splendido paese lacustre in tuIe le sue bellezze. La presenza della Dirigente dell’Istuto Comprensivo di Pisogne, Gemma Scolari, ha permesso di geIare anche le basi per futuri scambi anche in ambito scolastico. Durante il soggiorno in Francia sono sta: definiti prossimi incontri con i rappresentan: istituzionali di Poisy che saranno presto ospitati a Pisogne per far conoscere il lago d’Iseo, la Franciacorta, la Vallecamonica e tuIo il nostro comprensorio.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI