Desenzano, buona la prima per il candidato Malinverno

Più di 200 persone si sono trovate venerdì sera a Palazzo Todeschini di Desenzano per la prima uscita pubblica ufficiale di Guido Malinverno, candidato sindaco del centrodestra

0
Guido Malinverno, candidato di Desenzano del Garda.
Guido Malinverno, candidato di Desenzano del Garda.

Più di 200 persone si sono trovate venerdì sera a Palazzo Todeschini di Desenzano per la prima uscita pubblica ufficiale di Guido Malinverno, candidato sindaco del centrodestra. A sostenerlo Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Desenzano Civica e Idee in Comune. E sulla carta – se si guardano ai flussi di voto nazionali – sarà una coalizione difficile da battere anche per il Pd (che, peraltro, non può godere della notorietà del sindaco uscente Rosa Leso).

Tra le priorità indicate dal candidato del centrodestra il ripristino della prima ora di parcheggio gratuita, la sicurezza, l’accordo con la Difesa per l’Idroscalo e l’attenzione alle frazioni.

Domani – secondo il calendario pubblicato dal quotidiano Bresciaoggi – sarà Alessandro Bigi di Viva Desenzano a presentarsi agli elettori (ore 20.30 alle ex scuole di Vaccarolo). Mentre il Pd ha fissato la presentazione pubblica del candidato Valentino Righetti per sabato alle 18 a Villa Brunati. I 5 Stelle di Andrea Spiller, invece, continuano il tour elettorale mercoledì sera in sala Brunelli con Giampietro Maccabiani, venerdì con Claudio Cominardi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY