+++ Bomba nella metro di San Pietroburgo: morti e feriti +++

Una bomba è esplosa nel primissimo pomeriggio di oggi nella metropolitana di San Pietroburgo, in Russia. L'agenzia russa Tass parla di "dieci morti"

0
Un'immagine della bomba che ha colpito la metropolitana di Mosca
Un'immagine della bomba che ha colpito la metropolitana di Mosca

Una bomba è esplosa nel primissimo pomeriggio di oggi nella metropolitana di San Pietroburgo, in Russia. L’agenzia russa Tass parla di “dieci morti” e almeno una cinquantina di feriti. Ad esplodere, secondo le prime notizie, sarebbe stato un ordigno artigianale (riempito di schegge e chiodi diferro) abbandonato sul convoglio: il vagone è stato dilaniato mentre viaggiava in galleria e il bilancio delle vittime è pesante. Un secondo ordigno, per fortuna inesploso, è stato trovato inesploso nella stazione di Ploshchad Vosstania, nei pressi della piazza della Rivoluzione.

Nel frattempo cresce la paura in tutto il mondo per il terrorismo. Anche a Brescia, oggi, si è registrato un episodio, con gli artificieri chiamati in causa per una valigetta abbandonata nelle vicinanze della scuola primaria Dante Alighieri e della secondaria di primo grado Ugo Foscolo, in città. Fatta brillare la valigia si è rivelata vuota, forse semplicemente era stata buttata. Ma la fobia collettiva resta.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome