Domenica a Brescia torna Vivicittà, la corsa internazionale per tutti

Torna anche quest’anno Vivicittà, giunta alla 33° edizione. Domenica 9 aprile l'edizione 2017 della manifestazione podistica internazionale

0
La partenza di Vivicittà 2016, da piazzale Arnaldo
La partenza di Vivicittà, da piazzale Arnaldo

Dopo lo splendido esito ottenuto con il prologo svoltosi nella mattinata di sabato 1 aprile nella Casa Reclusione di Verziano, dove si è svolta la 22° edizione del Vivicittà “Porte-Aperte”, con la partecipazione di 8 Istituti Scolastici della città e provincia e con 300 studenti/ studentesse presenti accanto ad un centinaio di detenute/detenuti ( tra i quali anche una rappresentanza della casa Circondariale cittadina Nerio Fischione) e dove  per la parte agonistica si sono registrate le vittorie finali per le detenute della croata Maria R. e per i detenuti dell’albanese Valentin L., torna anche quest’anno in città la manifestazione internazionale  del VIVICITTA’, la corsa per tutti, giunta alla 33° edizione.
Domenica 9 aprile la manifestazione podistica internazionale sarà valida anche come Campionato Provinciale Fidal (www.fidalbrescia.it), con la gara competitiva di 12 km e quella non competitiva ludico –motoria di 6 km.

La quota di iscrizione per la non agonistica ludico-motoria è fissata in € 10,00 con il pacco gara contenente una maglietta tecnica Joma, un paio di calze tecniche, pettorale, ristoro a fine gara e si potrà effettuare anche presso la sede Uisp Brescia – tel. 03047191 – in Via Berardo Maggi,9 entro venerdì alle ore 18.30, oppure direttamente domenica in Piazzale Arnaldo prima della partenza.

Per le iscrizioni alla gara agonistica Fidal:  www.fidal.it servizi online  entro venerdì 7 aprile e altre informazioni sul volantino scaricabile dal sito Uisp Brescia www.uisp.it/brescia, dove si trova pure il percorso.

La partenza ed arrivo è in Piazzale Arnaldo Brescia, con ritrovo alle ore 8.30 e partenza alle ore 10.30, con Start nazionale, infatti la manifestazione si svolgerà in contemporanea in 41 città italiane, 17 nel mondo e pure in 24 Istituti Penitenziari.
Anche nell’edizione 2017 del Vivicittà sarà ribadito che lo sport è un veicolo di solidarietà e di pace, infatti, la manifestazione organizzata in collaborazione con Emergency ed 1,00 euro per ogni iscritto partecipante è destinato al progetto Uisp in favore dei rifugiati siriani e libanesi.

Un ringraziamento va alle numerose associazioni di volontariato che collaborano per la buona riuscita della manifestazione, che ha il patrocinio del Comune di Brescia ed è organizzata in collaborazione con Fidal, Joma e sostenuta dagli sponsor Centrale del Latte Brescia, RadioVera/RadioBruno, AlporiFesta, Fastoval, Elettro Welding&Cutting Systems, Fd Rent Service, Salumificio Aliprandi.

Dopo il Vivicittà “Porte-Aperte” nel carcere di Verziano ed il Vivicittà in programma a Brescia domenica 9 aprile, terza tappa della manifestazione con l’appuntamento internazionale confermato anche quest’anno con la tappa a Zavidovici (Bosnia Erzegovina) dove, dal 14 al 17 aprile, si recherà un pullman di studenti ed atleti dell’Uisp Cremona e dell’Uisp Brescia per la 20° edizione del Vivicittà in programma domenica 16 aprile e con diversificate iniziative sportive e di solidarietà.

1 aprile,9 aprile, 16 aprile : 3 appuntamenti podistici del “Vivicittà”  molto significativi con l’obiettivo di realizzare uno sport consapevole, solidaristico e … per tutti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY