Metropolitana, in arrivo la videosorveglianza per fermare i vandali

0
Writer metro
Writer metro
Bsnews whatsapp

Il sito di Brescia Infrastrutture ha deciso di lanciare la controffensiva per rispondere ai writer che in passato avevano imbrattato alcuni vagoni della metropolitana. L’ultimo atto vandalico risale al luglio 2016.

In sostanza Brescia Infrastrutture ha messo in atto una gara per la fornitura del materiale di sicurezza. La cifra totale per quadri elettrici, impianti e opere varie ammonta a circa 500mila euro.

L’obiettivo principale è quello di garantire la videosorveglianza, soprattutto per quanto riguarda il deposito di Sant’Eufemia che era già stato luogo nel quale avevano fatto irruzione i writer. In totale verranno installate ventidue telecamere (sia in superficie che nelle stazioni) e verrà costruita una nuova guardiola.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI