Industria 4.0, quali possibilità reali per le imprese? Le risposte giovedì 20 ad Atena

Il titolo scelto per l'incontro è Industria 4.0 / Le possibilità reali per le imprese. L'appuntamento è fissato per giovedì 20 aprile, dalle 14.30 alle 18.30, nella sede di via Codignole

1
Industria 4.0
Industria 4.0
Bsnews whatsapp

Il tema dell’Industria 4.0 appare sempre più spesso sui media e sulla stampa. Spesso citato a sproposito, giusto per utilizzare un concetto di moda. Ma la realtà è che le aziende si trovano di fronte a un punto di svolta tecnologico e culturale, che potrebbe rivoluzionare le modalità di produzione e distribuzione in molti settori.

Di cosa si tratta, realmente? Atena – centro formativo con sede centrale a Brescia e distaccamenti in diverse regioni italiane – ha coinvolto alcuni dei maggiori esperti di questo argomento, per capire attraverso la loro testimonianza quali sono le potenzialità reali di queste innovazioni per le aziende bresciane e non solo. Un evento organizzato in stretta collaborazione con Talent Garden: spazio di coworking nato a Brescia (ma già presente in numerosi città italiane e in corso d’esportazione in diversi paesi europei) che punta a dar vita a una community fatta di eventi, scambi e occasioni di crescita professionale.

Dall’unione delle forze di Atena e Talent Garden è nata un’iniziativa il cui titolo è “Industria 4.0 / Le possibilità reali per le imprese”. L’appuntamento è fissato per giovedì 20 aprile, dalle 14.30 alle 18.30, nella sede di Atena in via Codignole.

Il tema sarà approfondito da diversi punti di vista: quello dell’innovazione digitale, dei modelli di business, dell’innovazione di processo e – in ne – dal punto di vista scale e tributario (esistono numerose agevolazioni su questi temi).

L'ad di Atena Paolo Naoni all'ingresso della sede di via Codignole, www.bsnews.it
L’ad di Atena Paolo Naoni all’ingresso della sede di via Codignole, www.bsnews.it

–> PROGRAMMA

PMI E DIGITAL TRANSFORMATION

Perchè internet ha cambiato per sempre il mondo dell’industria

ALESSANDRO MININNO_AD, Gummy Industries

DIGITAL AND SERVICE TRANSFORMATION

S de e opportunità per le aziende nell’epoca dell’Industry 4.0

FEDERICO ADRODEGARI_PhD research fellows at RISE Lab, Università di Brescia

MASSIMO ZANARDINI_PhD research fellows at RISE Lab, Università di Brescia

INDUSTRIA 4.0.

Agevolazioni scali e superammortamenti

SILVIO PICCINELLI_Dottore Commercialista, Studio Associato Piccinelli

–> PARTECIPARE

La quota è di € 80 + IVA a partecipante.

Contatta progettispeciali@atenateam.it per iscriverti all’evento

–> SPEAKER

ALESSANDRO MININNO

Lavora da Gummy Industries, l’agenzia di comunicazione digitale di cui è presidente e partner. È partner di Talent Gar- den. Da quasi vent’anni si occupa di consulenza in ambito digital e ha lavorato, su questi temi, con le maggiori aziende e istituzioni italiane. Ha curato la strategia digitale di Expo 2015 e ha lavorato per Sa lo. Insegna in SDA Bocconi, Università Cattolica, Bicocca e presso Digital Accademia e TAG Innovation School.

FEDERICO ADRODEGARI

È ricercatore post-doc presso il Laboratorio RISE (www.rise.it) dell’Università degli studi di Brescia, dove svolge attività di ricerca, docenza e trasferimento con le imprese. È inoltre consulente presso IQ Consulting, dove sviluppa progetti nell’ambito della gestione strategica delle liere che progettano, forniscono, producono e distribuiscono prodotti e servizi, considerando aspetti gestionali, logistici, tecnologici, organizzativi ed informativi. Dal 2013 è responsabile della sezione machinery di ASAP SMF (www.asapsmf.org), la community dove centri di ricerca universitari di eccellenza ed aziende collaborano allo sviluppo di strumenti, conoscenze e progetti formativi per l’innovazione nella progettazione e gestione dei servizi, per lo sviluppo strategico del service business e la gestione del cambiamento. Nel 2016 ha con- seguito il titolo di Ph.D. con una tesi sull’innovazione dei modelli di business per le aziende manifatturiere. Negli anni, ha partecipato a numerosi progetti nanziati e di trasferimento tecnologico con imprese italiane ed europee. È inoltre autore di diverse pubblicazioni scienti che e divulgative su riveste di settore.

MASSIMO ZANARDINI

Fa parte del Laboratorio Research and Innovation for Smart Enterprises (RISE) presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale della facoltà di Ingegneria dell’Università di Brescia. Si è laureato presso la medesima univer- sità a marzo 2012 in Ingegneria Gestionale, discutendo una tesi sulle modalità di collaborazione ed integrazione for- nitore-cliente lungo le liere logistiche. Ha conseguito nel 2016 il titolo di Ph.D. investigando il livello di conoscenza, diffusione e utilizzo delle nuove tecnologie digitali all’interno delle imprese manifatturiere. Dal 2013 affronta e studia le tecnologie di Stampa 3D, ed ha supportato diverse imprese manifatturiere nella valutazione di queste tecniche sia da un punto di vista tecnico sia economico

SILVIO PICCINELLI

È dottore commercialista. Ha sviluppato competenze in temi connessi alla consulenza in ambito amministrativo e scale per società di capitali e società di persone. Svolge attività di assistenza per la revisione legale dei conti nonchè ricopre il ruolo di sindaco di diverse società per azioni.

INDUSTRY40

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Atena mi pare una realtà interessante, anche se il tema è un po’ inflazionato! Spero riescano a dare qualche risposta in più di altri sull’industria 4.0!

RISPONDI