Calcio, nel giorno di Pasquetta il Brescia ritrova il sorriso: battuto 1-0 il Benevento

0
I giocatori del Brescia esultano dopo il gol - foto da sito Brescia Calcio - www.bsnews.it
I giocatori del Brescia esultano dopo il gol - foto da sito Brescia Calcio - www.bsnews.it

Nella trentaseiesima giornata del campionato di Serie B il Brescia di Luigi Cagni ritrova la vittoria battendo il Benevento, quarto in classifica, per 1 a 0 grazie all’autorete del difensore Lucioni.

Le Rondinelle salgono così a quota 38 punti, superando il Vicenza e guadagnano qualche punto anche sulle altre dirette concorrenti.

Gli ospiti partono forte nei primi 5′ di gioco e creano subito due occasioni con un ispirato Falco. E’ però il Brescia a passare in vantaggio alla prima occasione: Crociata batte il calcio d’angolo dalla sinistra e Lucioni, difensore del Benevento, mette in rete il pallone ma nella porta sbagliata. La partita è combattuta, i ritmi non sono però alti. I campani hanno l’opportunità di pareggiare in ripartenza ma non sfruttano il due contro due e il tiro di Melara viene facilmente bloccato da Minelli. Qualche istante dopo Caracciolo con un gran destro al volo colpisce la traversa. Nel finale di tempo è l’ex Venuti che va vicino al gol del pareggio ma prima manda alto di testa e poi trova l’opposizione di Minelli.

Nella ripresa i giallorossi iniziano ad attaccare a testa bassa cambiando anche modulo di gioco. Arrivano cross da destra e da sinistra, il Brescia soffre, viene messo alle corde ma non demorde, difende con lucidità e riesce a non subire gol (non accadeva dal 30 dicembre 2016). I tifosi capiscono il momento e incitano i ragazzi di mister Cagni. A pochi secondi dallo scadere Caracciolo, con esperienza, conquista un calcio di punizione che fa respirare la squadra. Da lì a pochi secondi il triplice fischio dell’arbitro Di Paolo.

IL TABELLINO

Brescia (3-4-1-2): Minelli; Calabresi, Romagna, Blanchard; Untersee, Bisoli, Martinelli, Coly; Crociata (45′ Lancini); Caracciolo, Ferrante (81′ Prce). A disposizione: Arcari, Pinzi, Camara, Lancini, Prce, Ndoj, Mauri, Vassallo, Modic. Allenatore: Luigi Cagni.

Benevento (3-4-2-1): Cragno; Camporese, Lucioni, Pezzi (45′ s.t. Cissé); Venuti, Viola, Del Pinto (71′ Buzzegoli); Falco, Melara (76′ Puscas); Ceravolo. A disposizione: Alastra, Chibsah, Padella, Cissé, De Falco, Puscas, Buzzegoli, Eramo, Matera. Allenatore: Marco Baroni.

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

Marcatori: 8′ aut. Lucioni (BN)

Ammoniti: Del Pinto (BN), Caracciolo (BS), Coly (BS), Blanchard (BS), Minelli (BS)

Calci d’angolo: 5-4

Comments

comments

LEAVE A REPLY