Ponti a rischio crollo? La Statale 42 fa paura

Dopo l'ennesimo cavalcavia crollato in Italia e la "denuncia" del presidente della Provincia Mottinelli si riaccende anche nel Bresciano la polemica per la manutenzione delle strade

0
Il cavalcavia crollato a Cuneo
Il cavalcavia crollato a Cuneo
Bsnews whatsapp

Dopo l’ennesimo cavalcavia crollato in Italia e la “denuncia” del presidente della Provincia Mottinelli si riaccende anche nel Bresciano la polemica per la manutenzione delle strade. A fare paura, in particolare, è il ponte lungo la statale 42, nel tratto tra Ponte di Legno e il passo del Tonale. Il primo cittadino di Ponte Aurelia Sandrini, infatti – anche tramite il Giornale di Brescia – chiede rassicurazioni sulla sicurezza del ponte realizzato nel 1980.

L’amministrazione – negli ultimi tre anni – ha scritto diverse lettere ad Anas per segnalare il pericolo, ma dall’ente gestore non sarebbe arrivata alcuna risposta (l’unico intervento è stata la posa di puntelli in legno). La certezza è che l’aspetto esterno non è dei migliori, ma la sicurezza potrebbe essere altra questione. Si spera.

 

 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI