Aci chiude i conti (senza polemiche) a più 612mila euro

Dopo anni di polemiche, Aci Brescia chiude il bilancio 2016 all'unanimità e con un utile netto significativo: ben 612mila euro

0
La sede Aci di Brescia
La sede Aci di Brescia
Bsnews whatsapp

Dopo anni di polemiche, Aci Brescia chiude il bilancio 2016 all’unanimità e con un utile netto significativo: ben 612mila euro. L’ente diretto da Angelo Centola e presieduto da Piergiorgio Vittorini, infatti, ha provveduto a tagliare sensibilimente i costi, ma a determinare il risultato sono state soprattutto le entrate. Il canone di 1000 Miglia Srl per la gestione del marchio della corsa, infatti, è stato di 1,61 milioni di euro (+ 2 per cento). Ma sono cresciuti (se pure di poco) anche i soci (17.934, + 1 per cento) e le licenze sportive (2.463).

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI