Allerta della protezione civile: domani in quota torna la neve (ma in Valle è già arrivata)

Allerta della Protezione civile per la caduta di neve ad alta quota sulle montagne bresciane. Ma i fiocchi sono caduti già oggi

0
La neve cade sulle montagne bresciane
La neve cade sulle montagne bresciane

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attivita’ e’ coordinata dall’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione,
Simona Bordonali, ha emesso una comunicazione di ordinaria criticita’ (codice giallo) per rischio neve (quota superiore a 900-1100 metri) per la giornata di domani, giovedi’ 27 aprile, sulle zone omogenee NV-01 (Valchiavenna), NV-02 (Media-Bassa Valtellina), NV-03(Alta Valtellina), NV-05 (Prealpi Comasche-Lecchesi), NV-06 (Prealpi Bergamasche) e NV-07 (Valcamonica).

Ma in quest’ultima zona, a Ponte di Legno, in Maniva e sul Guglielmo, la neve è già arrivata. A mostrarlo anche le webcam amatoriali del servizio Meteopassione, che evidenziano fiocchi di neve in diverse località alpine della Valcamonica.

Comments

comments

LEAVE A REPLY