Allerta della protezione civile: domani in quota torna la neve (ma in Valle è già arrivata)

Allerta della Protezione civile per la caduta di neve ad alta quota sulle montagne bresciane. Ma i fiocchi sono caduti già oggi

0
La neve cade sulle montagne bresciane
La neve cade sulle montagne bresciane
Bsnews whatsapp

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attivita’ e’ coordinata dall’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione,
Simona Bordonali, ha emesso una comunicazione di ordinaria criticita’ (codice giallo) per rischio neve (quota superiore a 900-1100 metri) per la giornata di domani, giovedi’ 27 aprile, sulle zone omogenee NV-01 (Valchiavenna), NV-02 (Media-Bassa Valtellina), NV-03(Alta Valtellina), NV-05 (Prealpi Comasche-Lecchesi), NV-06 (Prealpi Bergamasche) e NV-07 (Valcamonica).

Ma in quest’ultima zona, a Ponte di Legno, in Maniva e sul Guglielmo, la neve è già arrivata. A mostrarlo anche le webcam amatoriali del servizio Meteopassione, che evidenziano fiocchi di neve in diverse località alpine della Valcamonica.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI