Festival delle arti e culture religiose: è Brescia la capitale

0
Palazzo Loggia
Palazzo Loggia

Il ministero dell’interno ha scelto Brescia come città pilota per promuovere e favorire iniziative di dialogo fra diverse religioni e culture e, la Leonessa d’Italia, ospiterà il 6 maggio “Dostì –  Idee per un festival delle arti e delle culture religiose”.

Una scelta che molto probabilmente è stata fatta anche a causa delle folta presenza dei cittadini stranieri che sono circa 36mila e costituiscono quasi il 20% della popolazione. Da qui il fatto di avere diverse religioni, diverse culture e tante varietà da raccontare.

Il programma prevede una tavola rotonda nel salone Vanvitelliano durante la mattinata; nel pomeriggio sono invece in programma danze e cori nel cortile del Broletto. Il tutto si chiuderà poi con la proiezione del film “Mariam” di Faiza Ambah al cinema Eden.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome