Regione, mercoledì torna il Consiglio. All’ordine del giorno diverse nomine

Alcune proposte di nomina, question time e mozioni all’ordine del giorno della seduta di Consiglio regionale convocata dal Presidente Raffaele Cattaneo per mercoledì 3 maggio dalle ore 10 alle ore 20

0
Consiglio Regione Lombardia
Consiglio Regione Lombardia

Alcune proposte di nomina, question time e mozioni all’ordine del giorno della seduta di Consiglio regionale convocata dal Presidente Raffaele Cattaneo per mercoledì 3 maggio dalle ore 10 alle ore 20.

I lavori cominceranno con la trattazione e lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata e interpellanze.  A seguire l’elezione del Difensore regionale e una serie di nomine: tre componenti di cui uno con funzione di Presidente nell’Organo di Revisione legale della Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica; tre componenti nel Collegio dei revisori di Eupolis Lombardia; tre componenti di cui uno con funzione di Presidente e due supplenti nel Collegio Sindacale dell’Azienda Regionale Centrale Acquisti (ARCA); tre componenti di cui uno con funzione di Presidente e due supplenti nel Collegio Sindacale dell’Azienda Sviluppo Ambiente Mobilità (ASAM); tre componenti di cui uno con funzione di Presidente e due supplenti nel Collegio Sindacale di Finlombarda; un componente nel Collegio dei Revisori dell’Azienda di Servizi alla Persona “Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio.

E’ prevista quindi la discussione e la votazione di alcune mozioni sui seguenti temi: applicazione delle linee guida sulla trasparenza e la tracciabilità della fase esecutiva dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (Silvana Carcano, M5Stelle); soluzione delle problematiche legate ai due passaggi a livello presenti nel centro abitato di Bozzolo in provincia di Mantova (Anna Lisa Baroni, Forza Italia); ripresa di un percorso riformatore sul riordino delle autonomie locali (Roberto Bruni, Patto Civico); istituzione di un premio dedicato alla figura del professor Gianfranco Miglio e intitolazione di una sala di Palazzo Pirelli alla sua memoria (Stefano Bruno Galli, Lista Maroni Presidente); aperture festive degli esercizi commerciali di grande distribuzione (Marco Carra, PD); misure per aiutare l’emittenza locale in crisi (Riccardo De Corato, Fratelli d’Italia); somministrazione delle vaccinazioni da parte dei pediatri di famiglia (Chiara Cremonesi, SEL); problemi e criticità dell’attività di volontariato (Silvana Santisi Saita, Lega Nord).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome