Ubriaco e fatto di coca manda in ospedale una donna: è grave

Guidava sotto l'effetto di cocaina e alcol, secondo quanto riportato dai media, il 29enne di Vighizzolo arrestato dai Carabinieri dopo aver tamponato con violenza una donna di Montichiari, provocandole gravi ferite

0
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 interviene con barella
Bsnews whatsapp

Guidava sotto l’effetto di cocaina e alcol, secondo quanto riportato dai media, il 29enne di Vighizzolo arrestato dalla Polizia Locale di Montichiari dopo aver tamponato con violenza una donna dello stesso Comune, provocandole gravi ferite. La vittima dell’incidente, l’insegnante 63enne Maria Teresa Bazzoli, è ora ricoverata in condizioni critiche alla Poliambulanza.

L’incidente è avvenuto ieri, in via Tre innocenti. Il 29enne, con la sua Alfa Giulietta, ha centrato ad alta velocità la Fiat 600 guidata dalla donna, facendola finire sulla corsia e mandandola a impattare contro la Golf su cui si trovavano due 33enni (per fortuna illesi).

Dai successivi esami medici è emerso che il giovane si trovava in stato di forte alterazione psicofisica (il tasso di alcol era quattro volte il consentito e a questo andavano aggiunti gli effetti della coca): probabilmente in condizioni di lucidità sarebbe riuscito a evitarlo. Ora si trova ai domiciliari.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI