Beccalossi: centro profughi in aeroporto di Montichiari è una follia

Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio e dirigente di Fratelli d'Italia, commenta così le notizie apparse sulla stampa secondo cui il Governo Gentiloni avrebbe deciso di allestire un centro per i rimpatri a Montichiari

0
Immigrati
Immigrati
Bsnews whatsapp

Errare è umano, perseverare diabolico. Da una parte l’atteggiamento grave e scorretto del Governo che, nonostante l’avvicendamento dei ministri, persevera nel non coinvolge Regione Lombardia e Comuni in decisioni che li riguardano direttamente. Dall’altra il silenzio di Enac, che non ha mai risposto alle nostre formali richieste in merito alla scelta di realizzare ai margini di un aeroporto, strutture che abbiano a che fare con la gestione e la permanenza dei profughi”.

Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio e dirigente di Fratelli d’Italia, commenta così le notizie apparse sulla stampa secondo cui il Governo Gentiloni avrebbe deciso di allestire un centro per i rimpatri alla Caserma Serini di Montichiari . “Proprio in qualità di assessore al Territorio della Lombardia – aggiunge Viviana Beccalossi – ho scritto a più riprese scritto ai vertici dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, manifestando preoccupazioni in relazione alle attività svolte quotidianamente dall’aeroporto. Non so se per dimenticanza o volutamente, non ho mai ricevuto alcuna risposta”. “Mi domando se nell’assumersi la responsabilità di insediare in un’area così ‘a rischio’ una struttura di questo genere – conclude l’esponente di Fratelli d’Italia –  il Ministro Minniti e la Prefettura abbiano considerato che tale decisione può mettere a repentaglio la sicurezza”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI