Treni regionali, niente aumento. I cinquestelle: vittoria nostra

Niente aumento del biglietto delle tariffe in Lombardia. La maggioranza ha tolto dalla legge di semplificazione l''incremento approvato in commissione

0
Treni Brescia Milano Trenord - ph credit ufficio stampa www.bsnews.it

Niente aumento del biglietto delle tariffe dei treni in Lombardia. La maggioranza, infatti, ha tolto dalla legge di semplificazione l”incremento approvato in commissione. A cantare vittoria i pendolari. Ma anche il Movimento 5 Stelle, che in una nota si attribuisce il merito del mancato aumento affermando che è stato scongiurato “grazie alla denuncia e alla battaglia in Aula del M5S”. “E’ una vittoria dei pendolari lombardi”Iolanda Nanni, consigliere regionale del M5S Lombardia costretti a disservizi e ritardi quotidiani.  Salassare i pendolari con nuovi aumenti delle tariffe sarebbe stato davvero troppo, a fronte di una qualità del servizio insoddisfacente! Maroni non può usare i pendolari come bancomat per coprire le inefficienze di gestione del trasporto ferroviario lombardo. Se la LEGA pensava di passarla liscia, non ha fatto i conti col M5S che, unica vera opposizione”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome