Rtb, svolta editoriale: dai sexyshow si passa alle messe in diretta?

Annunciato l'accordo con Marco Ferrari, fondatore dell'associazione Oasi mamma dell'amore. Ma l'editore precisa: trattative in corso

5
Marco Ferrari, nuovo editore di Rtb, www.bsnews.it
Marco Ferrari, nuovo editore di Rtb, www.bsnews.it
Bsnews whatsapp

Nuova svolta per Rtb? Dalle frequenze del canale televisivo bresciano, Marco Ferrari (fondatore dell’associazione Oasi mamma dell’amore) ha annunciato qualche giorno fa di essere diventato di fatto l’editore dell’emittente subentrando alla famiglia Baresi (che l’ha fondata e gestita negli ultimi decenni).

Ovvio – in questo caso – il cambio di linea editoriale. Spariranno le trasmissioni “spazzatura” (così si esprime Ferrari nella trasmissione, rispondendo alle domande di una giornalista) e probabilmente i sexyshow come Vizi privati di Maurizia Paradiso. Largo, invece, nella nuova Rtb targata Oasi mamma dell’amore (che manterrà il nome, ma cambierà il logo) alle trasmissioni spirituali e alle messe.

Da Rtb, però, non arrivano conferme ufficiali della cessione. Anzi. La famiglia Baresi fa sapere che quella con Oasi mamma dell’amore è “una trattative in corso”. “Sotto il profilo sostanziale – si spiega – nulla è cambiato: stiamo valutando tuttte le ipotesi, compresa quella di continuare come oggi”.

Di seguito pubblichiamo la trascrizione sintentica dell’intervista andata in onda su Rtb.

Intervistatrice: Da qualche giorno la vediamo sui canali di Rtb, ci vuole spiegare?

Marco Ferrari: Stiamo lavorando per trasformare questo canale, che per 30 anni è stato un aiuto per tanti. Diventerà un servizio per le famiglie. Inizieremo alle 6.30 a entrare nelle vostre case, e a trasformare quello che abbiamo visto – anche qualcosa che possiamo definire spazzatura – in comunicazione e informazione utile per anziani e giovani fino alle 23. La prima fascia televisiva si chiamerà Aurora, poi seguiranno trasmissioni che vogliono dare un’impronta spirituale a questa tv. E’ inutile parlare di invasione: iniziamo a tirare fuori noi i nostri valori. L’informazione verrà potenziata, non con un lungo telegiornale, ma con informazioni fresche ogni ora anche grazie alla app. Ci occuperemo di sport, politica, filantropia (che è la cosa fondamentale) e poi dedicheremo spazi alla preghiera, trasmettendo anche la santa messa. Vogliamo dare un’impronta nuova a Rtb. Per farlo ho bisogno della vostra collaborazione, chi vuole creare rubriche e trasmettere la sua esperienza ci contatti nella sede dell’associazione.

L'ipotesi di nuovo logo di Rtb presentata agli spettatori da Marco Ferrari, www.bsnews.it
L’ipotesi di nuovo logo di Rtb presentata agli spettatori da Marco Ferrari, www.bsnews.it

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

5 COMMENTI

RISPONDI