Padenghe, anziani bruciati nell’auto: è omicidio-suicidio?

In fiamme un'auto, una vecchia Cirtroen parcheggiata nel giardino di una grande villa: all'interno i corpi di due anziani

0
Un'auto in fiamme, foto generica da web
Un'auto in fiamme, foto generica da web
Bsnews whatsapp

Tragedia, nella notte, a Padenghe. Nell’auto trovata carbonizzata nel giardino di una villa, infatti, sono stati scoperti i corpi del 72enne Thomas Nilsson e della 92enne Rosa Morelli, storica farmacista del Comune di Lonato. Quello di lui davanti, quello di lei – forse – nel bagagliaio.

Le fiamme hanno avvolto la vecchia Citroen e l’hanno distrutta in pochi minuti: l’intervento dei vigili del fuoco di Salò non ha potuto comunque evitare la tragedia.

Un quadro che fa pensare a un omicidio-suicidio (lui l’avrebbe uccisa prima, per poi togliersi la vita bruciando l’auto). Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Salò, che al momento escludono il coinvolgimento di terze persone.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI