Carpenedolo, rinviati a sorpresa i funerali di Ermanno Tebaldini

L'uomo è morto a causa di un mesotelioma pleurico. Il magistrato ha ordinato l'esame autoptico obbligando a rinviare i funerali a lunedì

0
Un funerale
Un funerale

Funerali rinviati a lunedì mattina e dolore su dolore, nelle scorse ore, per la morte di Ermanno Tebaldini. L’80enne di Carpenedolo è scomparso mercoledì mattina a causa di un mesotelioma pleurico: la cosiddetta malattia dell’amianto, che l’uomo avrebbe contratto negli anni di lavoro in un’azienda del paese.

Così, almeno, sostiene il meidco. Ma per accertare le cause della morte e risalire all’origine del problema il magistrato di turno ha deciso di disporre l’autopsia, obbligando i familiari a rinviare i funerali fissati per lunedì mattina. La cerimonia si terrà quindi lunedì nella Parrocchiale di Carpenedolo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome