Domenica intensa per il soccorso alpino: recuperati un 40enne e un 15enne

0
Gli uomini del Soccorso Alpino al lavoro - www.bsnews.it
Gli uomini del Soccorso Alpino al lavoro - www.bsnews.it

Il bel tempo di ieri ha sicuramente invogliato gli amanti della montagna nel fare qualche escursione e, anche per questo, è stata una domenica intensa per gli uomini del Soccorso Alpino che, nella giornata di ieri, sono stati i protagonisti di un doppio recupero.

Il primo intervento è stato effettuato a Pisogne quando un ragazzo di quindici anni, che era con il padre, è rimasto ferito durante l’escursione. Per recuperarlo gli uomini del percorso sono scesi lungo un pendio, hanno immobilizzato il giovane, residente a Concesio, per poi portarlo a valle.

Il secondo intervento è stato invece meno complicato visto che non c’erano feriti. Sta di fatto che un 40enne di Gorzone si è perso ai piedi del monte Altissimo. L’uomo, dopo essersi accorto di aver perso il senso dell’orientamento, è stato freddo e ha immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Darfo, il Soccorso Alpino e l’elisoccorso di Como. L’uomo era in buone condizioni ed è stato trasportato a Rogno, nell’apposita piastra d’atterraggio per elicotteri.

Comments

comments

LEAVE A REPLY