Elezioni politiche, Maroni propone: votiamo il 22 ottobre con il referendum

Il presidente della Lombardia propone di far coincidere le elezioni politiche con il referendum per l'autonomia condiviso con il Veneto

0
Roberto Maroni
Roberto Maroni

“Prima si va a votare e meglio è. Ci sarà una nuova legge elettorale? Mi auguro di sì, qualunque sia va bene. Se ci sarà il voto in ottobre, io indico una data: vedrei bene domenica 22 ottobre, quando si celebrerà il referendum per l’autonomia di Lombardia e Veneto. Se ci fossero le elezioni politiche, fare un election day sarebbe l’ideale”. A dirlo è stato oggi il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, parlando con alcuni giornalisti a margine di un incontro avvenuto a Genova.

Ma le parole di Maroni cozzano con quelle di un possibile alleato al momento del voto. Come riportato da BsNews (con un video pubblicato in anteprima nazionale), infatti, l’ex premier Silvio Berlusconi – presentando il suo nuovo movimento animalista – ha indicato nel 24 settembre la possibile data del voto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome