Nuovo prefetto a Brescia: da Brindisi arriva Annunziato Vardè

Brescia ha un nuovo prefetto. Il Conisglio dei ministri, infatti, ha deciso il trasferimento di Valerio Valenti (58 anni) a Brindisi, dopo meno di due anni di permanenza a Brescia

0
Il nuovo prefetto di Brescia Annunziato Varde
Il nuovo prefetto di Brescia Annunziato Varde
Bsnews whatsapp

Brescia ha un nuovo prefetto. Il Conisglio dei ministri, infatti, ha deciso il trasferimento di Valerio Valenti (58 anni) a Brindisi, dopo meno di due anni di permanenza a Brescia: una decisione improvvisa comunicata all’interessato soltanto due giorni fa (Valenti, in un’intervista al Giornale di Brescia, si è detto sorpreso). Al suo posto arriva Annunziato Vardè, proprio da Brindisi. Vardè, classe 1960, è a Brindisi dal 2016 ed è nato a Nicotera (Vibo Valentia). Tra i temi di cui è maggiormente esperto c’è quello della gestione dei fenomeni migratori.

LA BIOGRAFIA

Annunziato Vardè, nominato Prefetto il 3 agosto 2011, è nato a Nicotera (Vv) il 6 giugno 1960. Sposato, si è laureato in Giurisprudenza, con lode, il 13 aprile 1984 all’Università degli Studi di Firenze e, subito dopo, ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Entrato nell’Amministrazione Civile dell’Interno (carriera prefettizia) nel dicembre del 1987, è stato destinato alla Prefettura di Alessandria, poi passare a Catanzaro (1990), Vibo Valentia (1995) e Varese (2006). Il 6 aprile 2011 viene nominato Commissario Straordinario per l’individuazione e la realizzazione delle discariche in provincia di Napoli e, successivamente, anche in quella di Salerno.  Dal 5 novembre 2012 al 10 gennaio 2016 ha svolto le funzioni di Prefetto di Ragusa dove, tra l’altro, ha coordinato i servizi di soccorso e prima accoglienza di circa 50.000 migranti sbarcati nel porto di Pozzallo, nell’ambito delle operazioni “Mare Nostrum” e “Triton”. Dall’11 gennaio 2016 è Prefetto di Brindisi.

I PRIMI AUGURI

I primi auguri al nuovo prefetto arrivati in redazione sono quelli dell’assessore regionale leghista Simona Bordonali “Auguro buon lavoro al nuovo prefetto di Brescia, Annunziato Varde’, auspicando una collaborazione proficua con Regione Lombardia in vista delle scelte che dovranno essere prese nell’interesse dei bresciani. Le tematiche riguardanti sicurezza e immigrazione sono molto sentite sul nostro territorio e solo un leale confronto istituzionale puo’ portare a ad affrontarle in modo adeguato”. Lo ha detto Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia in merito alla nomina del nuovo prefetto di Brescia.

“Ringrazio per il lavoro svolto Valerio Valenti – ha concluso Bordonali – con il quale ho avuto il piacere di collaborare in occasione di iniziative di livello internazionale come Expo e Floating Piers”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI