Finti poliziotti derubavano gli automobilisti, truffa milionaria

0
Polizia locale, controlli a tappeto dei vigili sul territorio (alcol, droga, patenti) su impulso della Regione - diritti Ufficio stampa Regione

Avevano pettorine e palette, fermavano le auto fingendosi poliziotti e derubavano gli automobilisti anche di somme ingenti. Sono riusciti addirittura a derubare una donna di Lumezzane di 400mila euro in contanti. I malviventi puntavano infatti le auto che provenivano dall’estero o che lì stavano andando per depositare denaro in contante.

Un raggiro che nel tempo ha fruttato milioni di euro. Alla sbarra al Tribunale di Brescia sono finiti in sei, ieri tutti condannati. La pena maggiore è andata a P.B., sei anni, G.D. e L.A. sono stati condannati a quattro anni e otto mesi. Gli altri tre imputati hanno patteggiato pene dagli otto mesi ai quattro anni.

Comments

comments

LEAVE A REPLY