Federfarma: non mangiate quelle crostatine, sono contaminate

Allerta Federfarma e Ministero Salute: "Non mangiate le crostatine senza glutine Giusto della Giuliani". Contaminazione non omogenea da miceti. Ritiro di ulteriore lotto

0
Crostatine Giuliani
Crostatine Giuliani
Bsnews whatsapp

La Società Giuliani, con propria nota del 1° giugno 2017, ha comunicato a Federfarma e ministero della Salute che sta ritirando dal mercato il prodotto senza glutine GIUSTO S/G CROSTAT CAC/NOC180G – cod. paraf. 924287016 – cod. ditta Giuliani F75AD085 – lotto di produzione L17073 – TMC del lotto 02/2018 Il richiamo si è reso necessario a seguito di alcune segnalazioni concernenti la presenza di contaminazione non omogenea da miceti.

Pertanto la Società Giuliani invita a: cessare la vendita di tale prodotto; isolare ed identificare gli invenduti come “PRODOTTO NON ESITABILE”; esporre in modo ben visibile al pubblico fino al 1° luglio 2017 il comunicato predisposto dall’azienda che si trasmette in allegato alla presente circolare (all. n. 1) affinchè tutti gli acquirenti siano informati; comunicare, tra circa 30 giorni, tramite e-mail all’indirizzo esottocorno@giulianipharma.com il numero delle confezioni giacenti, appartenenti al lotto interessato, specificando quelli restituiti dagli utilizzatori finali; restituire i prodotti oggetto del richiamo che saranno rimborsati secondo le modalità che saranno comunicate a tutte le farmacie che ne faranno richiesta.

Per eventuali chiarimenti contattare telefonicamente la sig.ra Enrica Sottocorno al n. 02 20542540 di Federfarma. Per tale ragione Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, associazione ormai punto di riferimento per la sicurezza alimentare in Italia, invita i consumatori che fossero in possesso di una o più confezioni appartenenti al lotto sottoposto a richiamo, a restituirle al punto vendita in cui sono state acquistate. L’avviso di richiamo del lotto è stato pubblicato sul nuovo portale dedicato alle allerta alimentari del Ministero della salute e su sito web di Federfarma.

Informazione di servizio su comunicato dello Sportello dei diritti. La foto si riferisce al prodotto generico e non necessariamente al prodotto contaminato

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI