Floating Piers, Parolini: Regione impegnata da subito per dopo evento

Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, ha commentato la presentazione di stamane del programma delle iniziative ad un anno da The Floating Piers

0
Floating Piers è stato l'evento artistico più visto del mondo nel 2016
Floating Piers è stato l'evento artistico più visto del mondo nel 2016

“Abbiamo pensato da subito al dopo evento: ancor prima che si aprisse ci siamo infatti messi al lavoro per consolidare gli effetti positivi che avrebbe generato per l’area turistica del Sebino, facendo leva sulle professionalità della nostra DMO Explora e valorizzando, soprattutto, le straordinarie sinergie che si sono create a livello istituzionale con i soggetti coinvolti”. Così Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, commentando la presentazione di stamane del programma delle iniziative ad un anno da The Floating Piers.

OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO – “Dopo un anno di lavoro – ha sottolineato Mauro Parolini, delegato dal presidente Maroni per l’evento e per i lavori di coordinamento con i Comuni dell’area – siamo impegnati ora a raccogliere l’eredità che il successo globale ottenuto dall’istallazione di Christo ha lasciato su questo territorio. Regione Lombardia c’è, ci sono gli operatori e i Comuni: insieme stiamo sostenendo questa area a compiere un salto di qualità in grado di creare nella filiera del turismo grandi e durature opportunità di sviluppo”.

NUOVA CONSAPEVOLEZZA – “È bene quindi rilanciare l’esperienza della passerella di Christo e – ha concluso l’assessore – attraverso questo palinsesto di eventi, riaccendere i riflettori sul Lago di Iseo, che ha saputo far tesoro di quell’evento e che guarda al futuro con una nuova consapevolezza”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY