Quel luogo in cui la Coca-Cola è così buona non è McDonald’s

Nei giorni scorsi McDonald, infatti, ha lanciato un originale spot video in cui non viene mai nominato il suo marchio. E la diffusione è stata virale

0
La protagonista dello spot di McDonald's, foto da Youtube

La campagna pubblicitaria ha fatto il giro del mondo nell’arco di poche ore. Quindi è stato decisamente un successo, almeno in termini di costo-contatto. Nei giorni scorsi McDonald’s, infatti, ha lanciato un originale spot video in cui non viene mai nominato il suo marchio. E la diffusione è stata virale.

LO SPOT DI MCDONALD’S

La protagonista (l’attrice Mindy Kaling, che indossa un abito giallo su sfondo rosso) cita semplicemente “quel luogo in cui la Coca-Cola ha un sapore così buono”, quindi – ovviamente sempre in inglese – dice agli spettatori “Su, cercatelo su Google”.

Questo è il risultato che ancora oggi compare a chi effettua la ricerca (in inglese) su Youtube:

Lo spot di McDonald: Quel luogo in cui la Coca Cola è così buona (su Youtube)
Lo spot di McDonald: Quel luogo in cui la Coca Cola è così buona (su Youtube)

Peccato che tutti i media italiani (alcuni anche molto autorevoli) si siano dimenticati di fare un salto su Google prima di pubblicare e di dire ai loro lettori che il risultato della ricerca riguardava solo gli utenti di lingua inglese che cercavano “that place where coke tastes so good”. E che oggi – effettuando questa ricerca – non si trovi nessuna informazione ufficiale di McDonald’s. On line si trovano soltanto gli articoli di giornale che ne parlano e che hanno occupato i primi posti del popolare motore di ricerca, trasformandosi involontariamente in testimonial di McDonald’s.

Lo spot di McDonald: Quel luogo in cui la Coca Cola è così buona (su Google.com)
Lo spot di McDonald: Quel luogo in cui la Coca Cola è così buona (su Google.com)
Lo spot di McDonald: Quel luogo in cui la Coca Cola è così buona (su Google.it)
Lo spot di McDonald: Quel luogo in cui la Coca Cola è così buona (su Google.it)

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY