Ossimo, 17enne minaccia di buttarsi dal tetto: salvato dai carabinieri

0
Ambulanza
Ambulanza
Bsnews whatsapp

Tanta paura nella serata di domenica a Ossimo: un ragazzo di 17 anni è salito sul tetto della sua abitazione e ha minacciato di volersi buttare da un’altezza di poco superiore ai dieci metri.

I soccorsi sono subito stati messi in allerta e sul posto si sono presentati i carabinieri, i vigili del fuoco, l’ambulanza e anche il sindaco di Ossimo. I carabinieri, dopo essere riusciti a parlare con il 17enne, l’hanno convinto a non buttarsi portandolo così in salvo.

Subito dopo è stato il turno degli uomini dell’ambulanza che lo hanno tranquillizzato per poi ricoverarlo in ospedale.

Ancora sconosciute le motivazioni, ma il tentativo di compiere un atto del genere era capitato nei giorni scorsi e aveva avuto come protagonista una donna di 30 anni.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI