Poligamia a Brescia, figli e violenze davanti al giudice

0
Tribunale
Tribunale
Bsnews whatsapp

Poligamia a Brescia, e gelosia. La nascita del sesto figlio ha scatenato il putiferio. Sei figli, sei fratelli, stesso papà, due madri diverse. Anzi, due mogli diverse. Perchè l’uomo, senegalese di 45 anni, è sposato con entrambe. La prima viveva qui a Brescia da tempo con lui, e da questa unione sono nati cinque figli. Poi l’anno scorso un viaggio in Senegal, dove l’uomo ha trovato una seconda moglie. Che un mese fa ha dato alla luce il loro primo figlio.

Ma la prima moglie non l’ha presa bene. Anzi. Il nuovo nato avrebbe scatenato una forte gelosia nella donna, tanto che i due sarebbero arrivati alle mani. “Continuava ad offendermi, mi sono difeso colpendola con un pugno” – scrive il Giornale di Brescia -, ma la donna avrebbe raccontato una versione diversa, e cioè di un precedente litigio in cui il marito avrebbe puntato un coltello alla gola della loro prima figlia per costringere la donna a smettere di lamentarsi.

Il pm ha chiesto l’allontanamento dell’uomo dalla famiglia.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI