Salò senza area elisoccorso, Rolfi attacca: inaccettabile

Il leghista: “Inaccettabile che Salò non abbia area per elisoccorso” e presenta interrogazione al Pirellone

0
Eliambulanza in azione
Eliambulanza in azione
Bsnews whatsapp

Presentata interrogazione in Consiglio regionale recante circa l’assenza di un centro attrezzato per l’atterraggio dell’elisoccorso sul territorio del Comune di Salò (BS).” Nel merito è intervenuto il firmatario e Presidente della Commissione Sanità e Politiche sociali del Pirellone, Fabio Rolfi.

“Lunedì 12 giugno – spiega Rolfi – a seguito di quello che parrebbe un incidente domestico nel quartiere ‘delle Rive’ nel centro storico di Salò, un bambino di soli venti mesi, ha riportato ustioni diffuse sul volto e sul torace ed è stato successivamente trasportato d’urgenza con l’elicottero, atterrato a 4 km di distanza in località Pratomaggiore, presso l’ospedale di Verona.

Stando a quanto riportato dalla stampa, sembrerebbe che l’individuazione dell’area per l’atterraggio dell’elicottero sia variabile in relazione alle scelte adottate dal pilota nel corso dell’operazione di soccorso. In questo senso, questa modalità di azione, potrebbe causare un aumento delle tempistiche, con conseguenze pericolose. Inoltre l’assenza di un’area attrezzata a Salò potrebbe comportare l’impossibilità di atterraggio per l’elicottero qualora il servizio dovesse essere attivato in notturna, o comunque in situazioni di scarsa visibilità. Si tratta di una situazione inaccettabile, specialmente considerando che non si tratta di un centro minore, ma di una città con forte vocazione turistica.

Per questo motivo ho presentato un’interrogazione all’Assessore competente perché si attivi presso il Comune di Salò per verificare se risultino disponibili spazi attrezzati o attrezzabili per l’atterraggio dell’elisoccorso e se, in considerazione della considerevole presenza turistica estiva, non si ritenga opportuno intervenire al fine di individuarli in tempi rapidi.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI