San Polo, ciclista 40enne investito: caccia all’autista che non si è fermato

Un ciclista di 40 anni è stato investito a San Polo da un'auto che poi non si è fermata. L'automobilista è ricercato dalla Polizia Locale

0
Ambulanza
Ambulanza

Un ciclista di 40 anni è stato investito ieri in via Gatti, a San Polo nuovo, da un’automobile che ha poi fatto perdere le proprie tracce.

I testimoni che hanno assistito alla scena hanno immediatamente chiamato i soccorsi (è servita più di un’unità): lo sfortunato ciclista è stato portato alla Poliambulanza e – stando a quanto riporta il Giornale di Brescia – sarebbe in gravi condizioni.

Secondo le prime ricostruzioni, effettuate ascoltando il racconto dei testimoni, l’uomo alla guida dell’auto, dopo aver investito il ciclista, si sarebbe dileguato senza nemmeno prestare soccorso.

Sull’accaduto sta indagando la Polizia Locale e se l’automobilista non si dovesse presentare scatterebbe per lui, come minimo, il reato di omissione di soccorso; inoltre, se dovessero passare ventiquattro ore dall’incidente, sarebbe addirittura passibile di arresto.

Comments

comments

LEAVE A REPLY