Volontari in campo contro cicche e volantini: torna il cleaning day

La data è fissata per l'8 ottobre: nell'occasione in tutta la Lombardia si terrà il primo cleannig day, giornata in cui gruppi di volontari si impegneranno per ripulire la città da piccoli gesti di maleducazione urbana

0
Un momento della prima edizione di Retake Brescia, foto da Facebook
Un momento della prima edizione di Retake Brescia, foto da Facebook
Bsnews whatsapp

La data è fissata per l’8 ottobre: nell’occasione in tutta la Lombardia si terrà il cleanig day, giornata in cui gruppi di volontari si impegneranno per ripulire la città da piccoli gesti di maleducazione urbana: volantini incollati fuori dagli spazi, gomme da masticare, pensiline dei bus imbrattate e via dicendo.

Per Brescia è la seconda occasione dopo la chiamata all’impegno collettivo dello scorso 8 maggio. Tra i promotori dell’iniziativa c’è il bresciano Marco Stellini, animatore dell’animato gruppo Facebook Brescia che non vorrei e creatore dell’associazione Retake Brescia. “Nella nostra città sono per ora 5 i quartieri che hanno già aderito con 8 gruppi retakers (più di 100 persone)”, annuncia Stellini via Facebook invitando a prendere contatti con l’associazione e a creare nuovi gruppi di quartiere.

Info e contatti: segreteria@retakebrescia.org -3474533376

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI